Get Adobe Flash player

 

Ultime 10 News

Modulo vuoto

IL NOSTRO SONDAGGIO

Chi voteresti in caso di nuove Elezioni?

ALTRI - 0%
LEGA - 0%
MOVIMENTO 5 STELLE - 100%
PD - 0%
PDL - 0%
La votazione per questo sondaggio terminata on: 22 Apr 2013 - 11:52

Ricerca nel Sito

Login Form

IL METEO

11-10-2011 basketgenericaChe Pesaro fosse una buonissima squadra lo si sapeva. Che Milano avesse tanto da lavorare, pure. La sconfitta patita dagli uomini di Scariolo sabato scorso è sintomo di una formazione che deve ancora amalgamarsi e che deve tentare di far brillare tutti i suoi talenti piuttosto che vederli spegnere uno dopo l'altro.

La Scavolini vince alla fine del terzo quarto quando vola sul +14 e indirizza la partita a suo favore. L'Armani Jeans prova a riportarsi sotto in special modo con la confusione di Omar Cook e la testardaggine di Fotsis ma non basta. Gallinari con una tripla dà l'illusione di poter riacciuffare il punteggio, ma mancano quattro secondi e Pesaro ha un buon margine per non rischiare. Punteggi sopra la media per Hackett (17 punti) e Hickman (20 punti), ma è Cavaliero a decidere tutto con una tripla nel momento cruciale del quarto periodo.

La Reyer Umana Venezia invece ha debuttato in casa del Montepaschi Siena perdendo. Risultato prevedibile per una formazione costruita in parte per la Legadue e poi ritrovatasi a gareggiare nel basket che conta. La resistenza è durata appena un quarto, poi Andersen e Zisis hanno fatto capire che non c'era nulla da fare. Siena vola da subito in testa e mette in chiaro che, seppur con gli iniziali alti e bassi, è sempre la più forte.

L'unica ad inseguire è la Bennet Cantù, avversaria di Siena nella finale scudetto dello scorso campionato. Doveva essere una partita difficile e spumeggiante ed invece quella con Sassari si è rivelato un incontro lento e con pochi spunti. Si decide tutto nel terzo quarto: Leunen, Ortner e Scekic è il trio che mette al tappeto gli avversari. Niente da fare per i cugini Diener dall'altra parte, nonostante i tanti punti segnati (Drake 22 punti, Travis 14). Deludenti gli americani Hosley e Benson per i sardi, sempre ottimo Gianluca Basile per i canturini.

Vince in casa la Virtus Roma di Lino Lardo. A farne le spese una Biella che non può basarsi solo su Pullen e Coleman. Gigi Datome è l'MVP della gara, ma si vede finalmente Dedovic che mette a referto 14 punti. Gordic gioca bene i suoi 17 minuti mentre Maestranzi si fa notare con ben 6 assist.

La Benetton Treviso continua ad avere qualche problema ad ingranare e se non avesse nel roster uno come Sani Becirovic non andrebbe molto lontano. La partita contro Teramo finisce 77-75 e l'ultimo minuto è uno show personale dello sloveno che chiude con 13 punti (in appena dieci minuti giocati!) e uno straordinario 75% al tiro. Per Teramo brilla Dee Brown ma non basta: per questo sono ultimi in classifica.

Vince Varese che asfalta Montegranaro 101-88 con una prestazione super di Hurtt, mentre Cremona va a vincere sul campo di Casale. Per la neopromossa ancora una sconfitta, sebbene questa sia giunta alla fine di una partita combattutissima e che si è chiusa con un solo punto di scarto (73-74). Per Cremona un'ottima vittoria in ottica salvezza visto lo scontro diretto. Ma a far tremare la seconda giornata di Legabasket ci pensa la sconfitta a sorpresa della Canadian Bologna in casa di Avellino. Una sconfitta inaspettata poiché Bologna era avanti fino a pochi minuti dalla fine quando la Sidigas ha messo la freccia con Spinelli e Marques Green acciuffando una vittoria importantissima.

Perciò Siena e Cantù in testa mentre Casale, Venezia e Teramo sono ancora a quota 0. La settimana prossima il big match è quello tra Milano e Bologna, Venezia invece è attesa da un'altra partita di fuoco: sul campo della Reyer arriverà Cantù. Riposa la Scavolini Pesaro.

Simone Spada

blog comments powered by Disqus

From Address:

Sei il Visitatore Numero

000000
Statistik created: 2016-04-28T21:20:09+02:00

Test ADSL

Misura la Velocità della tua ADSL


Testata Giornalistica Reg. Tribunale di Cagliari, Decreto n. 24/10 del 01-12-2010 - Copyright © Notizie-News. Tutti i diritti riservati.