Get Adobe Flash player
Rincari e prezzi record: ecco gli aumenti del 2019

Rincari e prezzi record: ecco gli aumenti del 2019

Sembra che la crisi preoccupi un Italiano su due. A rivelarlo è un sondaggio  che ha come...

Woody Allen. Un americano a Roma.

Woody Allen. Un americano a Roma.

 Povero Woody Allen: costretto tutti gli anni a sfornare un capolavoro, altrimenti i critici...

Turismo: l'arte della diversificazione dell'offerta

Turismo: l'arte della diversificazione dell'offerta

  Intervista a due imprenditori falconaresi     Falconara Marittima è una...

Tipicità e natura. Riflessioni sull'identità sarda

Tipicità e natura. Riflessioni sull'identità sarda

I giovani dissidenti sardi e la politica impegnata aprono al dialogo della distanza. Il tutto...

Trentasette anni fa la morte di Bobby Sands

Trentasette anni fa la morte di Bobby Sands

Trentasette anni fa  anni fa, nel carcere-lager di Long Kesh, moriva Bobby Sands,...

  • Rincari e prezzi record: ecco gli aumenti del 2019

    Rincari e prezzi record: ecco gli aumenti del 2019

  • Woody Allen. Un americano a Roma.

    Woody Allen. Un americano a Roma.

  • Turismo: l'arte della diversificazione dell'offerta

    Turismo: l'arte della diversificazione dell'offerta

  • Tipicità e natura. Riflessioni sull'identità sarda

    Tipicità e natura. Riflessioni sull'identità sarda

  • Trentasette anni fa la morte di Bobby Sands

    Trentasette anni fa la morte di Bobby Sands

 

Ultime 10 News

Modulo vuoto

IL NOSTRO SONDAGGIO

Chi voteresti in caso di nuove Elezioni?

ALTRI - 0%
LEGA - 0%
MOVIMENTO 5 STELLE - 100%
PD - 0%
PDL - 0%
La votazione per questo sondaggio terminata on: 22 Apr 2013 - 11:52

Ricerca nel Sito

Login Form

EDITORIALI

E il 2012 che verrà

 E così è arrivato il 2012, l’anno della presunta fine del mondo. Il 21 dicembre 2012 è infatti la data in cui, secondo il calendario gregoriano, si verificherà un evento di proporzioni catastrofiche, tale da determinare la fine del...

Leggi

Editoriale

La società odierna sta affrontando un rapido mutamento dei suoi costumi. Un esempio? I rapporti tra le persone, laddove per rapporto si intende il contatto con l’altro e la condivisione di esperienze e idee.Il modo in cui ci relazioniamo con il...

Leggi

IL METEO

enviroment
animals
people
places
details
various

 

08-11-2011 Commericianti_in_crisi

Terni. Anche quest'anno, come ormai da consuetudine, in piazza Solferino e in piazza Europa è allestito il mercatino di Natale. Dagli ultimi giorni di Novembre all'Epifania luci, colori e la più variegata mercanzia esposta ai margini di C.so Vecchio e C.so Tacito. In tempi di commercianti indignati, in lotta contro una tassazione assurda e a tratti ridicola, abbiamo voluto rivolgere alcune domande agli ambulanti. Il quadro che ne è emerso non è affatto rassicurante: 3.000 euro (circa) a gazebo di spese per suolo pubblico, utenze, licenze di vendita di alcuni prodotti e per l'albero di Natale che verrà esposto all'incrocio tra via Roma e Corso Tacito. "Il grande albero illuminato - ci spiega uno di loro - che ogni anni i ternano vedono comparire di fronte a Il Messaggero, è pagato non dal Comune bensì dalle nostre tasche. E' un servizio che offriamo alla popolazione". Ventuno stand per oltre sessanta mila euro di introiti per un'amministrazione che, anche in tempo di Feste (quando finalmente i negozianti possono tirare una boccata d'aria fresca), non si esime dall'ideare nuovi tributi. E il 'vecchio' mercatino di piazza del Popolo? "Sparito - fanno eco altri commercianti - malgrado ricevesse agevolazioni sull'uso del suolo pubblico e sulle utenze maggiori rispetto a noi. Non si capisce questa disparità di trattamento nei confronti di attività identiche alla nostra e, peraltro, a meno di cinquanta metri dallo spazio a noi concesso". Chissà come verranno spesi dall'amministrazione i sessanta mila e più euro appena ricevuti? Iniziative culturali? Eventi natalizi? Ci siamo quasi, anzi molto vicini. Per il 3 e 4 dicembre, a Palazzo Primavera, l'Assessorato alla cultura patrocina un'esposizione di dipinti di Paolo Cabiati (Paolo Hashish) e Primo Squillino. L'evento, promosso dall' Associazione sportiva dilettantistica Primi della Strada , ha come fine quello di dare voce alle emozioni espresse attraverso la pittura da persone emarginate, isolate da una società dominata da egoismo e perbenismo. Un concetto assolutamente condivisibile, non fosse per il fatto che, nel periodo natalizio, altre sarebbero dovute essere le iniziative patrocinate dall'Assessorato alla Cultura, ovvero manifestazioni culturali per la valorizzazione del territorio.

Marco Petrelli

 

blog comments powered by Disqus

From Address:

Turismo: l'arte della...
  Intervista a due imprenditori falconaresi     Falconara Marittima è una località che si affaccia...
Storia del Fantasy: Il Re del...
E' difficile definire bene quale sia il confine di demarcazione fra l'inizio della letteratura Fantasy e ciò che c'era...
Fossati: "Stasera il mio...
“Vidi e conobbi l’ombra di colui che fece per viltade il gran rifiuto”. Questi i versi che Dante ha dedicato a...
Il futuro dopo Steve Jobs
Un tempo c'è stato Woodstock. Il sogno di un futuro migliore del presente, dei sognatori e dei creativi al potere,...

Most Popular

 
 
 
 
 
 
 
 

Sei il Visitatore Numero

000000
Statistik created: 2016-04-28T21:20:09+02:00

Top Video Picks

    

    

    

    

  

Test ADSL

Misura la Velocità della tua ADSL


Testata Giornalistica Reg. Tribunale di Cagliari, Decreto n. 24/10 del 01-12-2010 - Copyright © Notizie-News. Tutti i diritti riservati.