Get Adobe Flash player
Rincari e prezzi record: ecco gli aumenti del 2019

Rincari e prezzi record: ecco gli aumenti del 2019

Sembra che la crisi preoccupi un Italiano su due. A rivelarlo è un sondaggio  che ha come...

Woody Allen. Un americano a Roma.

Woody Allen. Un americano a Roma.

 Povero Woody Allen: costretto tutti gli anni a sfornare un capolavoro, altrimenti i critici...

Turismo: l'arte della diversificazione dell'offerta

Turismo: l'arte della diversificazione dell'offerta

  Intervista a due imprenditori falconaresi     Falconara Marittima è una...

Tipicità e natura. Riflessioni sull'identità sarda

Tipicità e natura. Riflessioni sull'identità sarda

I giovani dissidenti sardi e la politica impegnata aprono al dialogo della distanza. Il tutto...

Trentasette anni fa la morte di Bobby Sands

Trentasette anni fa la morte di Bobby Sands

Trentasette anni fa  anni fa, nel carcere-lager di Long Kesh, moriva Bobby Sands,...

  • Rincari e prezzi record: ecco gli aumenti del 2019

    Rincari e prezzi record: ecco gli aumenti del 2019

  • Woody Allen. Un americano a Roma.

    Woody Allen. Un americano a Roma.

  • Turismo: l'arte della diversificazione dell'offerta

    Turismo: l'arte della diversificazione dell'offerta

  • Tipicità e natura. Riflessioni sull'identità sarda

    Tipicità e natura. Riflessioni sull'identità sarda

  • Trentasette anni fa la morte di Bobby Sands

    Trentasette anni fa la morte di Bobby Sands

 

Ultime 10 News

Modulo vuoto

IL NOSTRO SONDAGGIO

Chi voteresti in caso di nuove Elezioni?

ALTRI - 0%
LEGA - 0%
MOVIMENTO 5 STELLE - 100%
PD - 0%
PDL - 0%
La votazione per questo sondaggio terminata on: 22 Apr 2013 - 11:52

Ricerca nel Sito

Login Form

EDITORIALI

E il 2012 che verrà

 E così è arrivato il 2012, l’anno della presunta fine del mondo. Il 21 dicembre 2012 è infatti la data in cui, secondo il calendario gregoriano, si verificherà un evento di proporzioni catastrofiche, tale da determinare la fine del...

Leggi

Editoriale

La società odierna sta affrontando un rapido mutamento dei suoi costumi. Un esempio? I rapporti tra le persone, laddove per rapporto si intende il contatto con l’altro e la condivisione di esperienze e idee.Il modo in cui ci relazioniamo con il...

Leggi

IL METEO

enviroment
animals
people
places
details
various

Presidential-primary-2012Dall’altra parte dell’oceano, negli Stati Uniti, c’è un intero Paese in fermento. Il 2012 sarà l’anno dell’elezione, o rielezione, del presidente a stelle e strisce. Il Democratic Party candiderà l’uscente Barack Obama, mentre i repubblicani del GOP (Grand Old Party),

sono alla ricerca del proprio uomo: il metodo attraverso cui verrà selezionato è quello delle primarie, o caucus (una sorta di assemblea di partito con votazione).

In realtà, gli elettori non votano direttamente il proprio candidato preferito, ma una lista di delegati che, in una convention finale, eleggeranno l’aspirante presidente.

Questo lunghissimo avvenimento, faticoso, affascinante ma soprattutto economicamente costoso, coinvolgerà il Republican Party, che vede correre sotto le sue insegne numerosi candidati. Ci sono anche partiti minori, come il Green Party e il Libertarian party, che però, a causa del forte bipartitismo statunitense, subiscono una minore visibilità politica.

Ognuno dei candidati ha i propri trascorsi politici da raccontare (e privati, da farsi raccontare, come accade spesso negli Stati Uniti), il proprio programma elettorale, la propria campagna di comunicazione da portare avanti.

I repubblicani che chiedono il favore degli elettori, e che hanno una discreta visibilità, sono meno di una decina; alcuni di questi, per un motivo o per un altro, si sono già ritirati. In un articolo successivo a questo li elencherò e analizzerò le caratteristiche.

Ciò che rende particolare questo voto è la sua straordinaria complessità e importanza. Scegliere il candidato alla presidenza degli Stati Uniti affidandosi al voto popolare senza passare direttamente per la segreteria del partito induce i politici a campagne di comunicazione ad effetto, spesso populiste, con toni e temi forti.

E’ necessario uno staff elettorale forte in ognuno degli Stati, che sia in linea con la campagna elettorale nazionale ma che, allo stesso tempo, sia in grado di gestire le tematiche più importanti sentite nel territorio in cui si vota. Tutto ciò, implica, come già detto, un’enorme spesa: negli Stati Uniti, è obbligatorio pubblicare i nomi dei finanziatori della campagna e relativo importo versato (che non può superare una determinata cifra): in cambio, il gruppo di sostegno chiede, in caso di vittoria, attenzione per i propri interessi. Un do ut des alla luce del sole.

Ricorderete l’incredibile elezione del 2008. Hope. Obama era la speranza. La crisi non era ancora entrata nel vivo, e oggi, più del tracollo finanziario, a far paura è…la paura. Il timore di investire e di risparmiare allo stesso tempo, di costruirsi famiglia e futuro, di ritrovarsi in una nuova guerra contro stati minacciosi (così dicono), di ritrovarsi, semplicemente, con la propria fabbrica, azienda, attività in fallimento.

Il 2012 sarà più importante.

I repubblicani lo sanno, ed è per questo che le primarie saranno una battaglia senza esclusione di colpi.

blog comments powered by Disqus

From Address:

Turismo: l'arte della...
  Intervista a due imprenditori falconaresi     Falconara Marittima è una località che si affaccia...
Storia del Fantasy: Il Re del...
E' difficile definire bene quale sia il confine di demarcazione fra l'inizio della letteratura Fantasy e ciò che c'era...
Fossati: "Stasera il mio...
“Vidi e conobbi l’ombra di colui che fece per viltade il gran rifiuto”. Questi i versi che Dante ha dedicato a...
Il futuro dopo Steve Jobs
Un tempo c'è stato Woodstock. Il sogno di un futuro migliore del presente, dei sognatori e dei creativi al potere,...

Most Popular

 
 
 
 
 
 
 
 

Sei il Visitatore Numero

000000
Statistik created: 2016-04-28T21:20:09+02:00

Top Video Picks

    

    

    

    

  

Test ADSL

Misura la Velocità della tua ADSL


Testata Giornalistica Reg. Tribunale di Cagliari, Decreto n. 24/10 del 01-12-2010 - Copyright © Notizie-News. Tutti i diritti riservati.