Get Adobe Flash player
Rincari e prezzi record: ecco gli aumenti del 2019

Rincari e prezzi record: ecco gli aumenti del 2019

Sembra che la crisi preoccupi un Italiano su due. A rivelarlo è un sondaggio  che ha come...

Woody Allen. Un americano a Roma.

Woody Allen. Un americano a Roma.

 Povero Woody Allen: costretto tutti gli anni a sfornare un capolavoro, altrimenti i critici...

Turismo: l'arte della diversificazione dell'offerta

Turismo: l'arte della diversificazione dell'offerta

  Intervista a due imprenditori falconaresi     Falconara Marittima è una...

Tipicità e natura. Riflessioni sull'identità sarda

Tipicità e natura. Riflessioni sull'identità sarda

I giovani dissidenti sardi e la politica impegnata aprono al dialogo della distanza. Il tutto...

Trentasette anni fa la morte di Bobby Sands

Trentasette anni fa la morte di Bobby Sands

Trentasette anni fa  anni fa, nel carcere-lager di Long Kesh, moriva Bobby Sands,...

  • Rincari e prezzi record: ecco gli aumenti del 2019

    Rincari e prezzi record: ecco gli aumenti del 2019

  • Woody Allen. Un americano a Roma.

    Woody Allen. Un americano a Roma.

  • Turismo: l'arte della diversificazione dell'offerta

    Turismo: l'arte della diversificazione dell'offerta

  • Tipicità e natura. Riflessioni sull'identità sarda

    Tipicità e natura. Riflessioni sull'identità sarda

  • Trentasette anni fa la morte di Bobby Sands

    Trentasette anni fa la morte di Bobby Sands

 

Ultime 10 News

Modulo vuoto

IL NOSTRO SONDAGGIO

Chi voteresti in caso di nuove Elezioni?

ALTRI - 0%
LEGA - 0%
MOVIMENTO 5 STELLE - 100%
PD - 0%
PDL - 0%
La votazione per questo sondaggio terminata on: 22 Apr 2013 - 11:52

Ricerca nel Sito

Login Form

EDITORIALI

E il 2012 che verrà

 E così è arrivato il 2012, l’anno della presunta fine del mondo. Il 21 dicembre 2012 è infatti la data in cui, secondo il calendario gregoriano, si verificherà un evento di proporzioni catastrofiche, tale da determinare la fine del...

Leggi

Editoriale

La società odierna sta affrontando un rapido mutamento dei suoi costumi. Un esempio? I rapporti tra le persone, laddove per rapporto si intende il contatto con l’altro e la condivisione di esperienze e idee.Il modo in cui ci relazioniamo con il...

Leggi

IL METEO

enviroment
animals
people
places
details
various

30-09-211_Corsa_alle_primarie_negli_staTI_UNITINegli Stati Uniti è già tempo di primarie. Nel paese dove la politica esiste esclusivamente in campagna elettorale i motori della macchina del consenso si sono riaccesi. Da qualche mese il GOP (Grand Old Party, i Repubblicani) sforna candidati più o meno ufficiali.

Sono turbo-liberisti, profeti di Dio, interventisti e guerrafondai, anarco-capitalisti; insomma, un piccolo circo politico-mediatico, dove gli elettori vengono maggiormente colpiti da una battuta ad effetto piuttosto che da un piano sul ritiro dai territori occupati militarmente, da una serata in tv piuttosto che da un progetto di welfare state.

 Al circo non partecipa il Democratic Party, semplicemente perché il suo candidato sarà l’uscente Barack Obama. Il Republican party, però, compensa e lancia attori di tutto rispetto: Rick Perry, governatore del Texas, creazionista e sostenitore della pena di morte; Michelle Bachmann, famosa più per l’aver 23 figli in adozione che per le sue doti politiche; Mitt Romney, già candidato sconfitto alle primarie 2008, ricco imprenditore mormone; la new-entry Christopher Christie, governatore moderato del New Jersey.

E poi un signore. Anziano. In politica da anni, è alla terza candidatura per la corsa alle presidenziali. Si chiama Ron Paul, ha 76 anni ed è membro della Camera dei rappresentanti. Potrebbe essere il solito candidato a stelle e strisce, desideroso di bombardare i paesi “ostili” e burattino di chissà quale gruppo di interesse.
Non è così, e non voglio nemmeno essere colui che vi racconta tutto di lui, anche perché non mi basterebbe una settimana per trascrivervelo. Se masticate un po’ di inglese, vi consiglio di digitare il suo nome su internet e leggerete qualcosa di nuovo.
Paul propone l’abolizione della cancellazione sul reddito e il ritorno al sistema aureo; pretende la sparizione della Federal Reserve System e programma politiche di non-interventismo e di ritiro delle truppe da tutti i territori occupati, nonché di un dialogo con l’Iran e un rapporto non prono nei confronti di Israele e Cina; e’ per il ritiro degli Usa da tutte le organizzazioni sovranazionali e per una forte politica di decentramento governativo.
Un personaggio da scoprire, che per le sue posizioni critiche verso le solite filastrocche da campagna elettorale è stato più volte censurato dalle tv e dai giornali. Ma non dalla rete, non dai social networks; nel 2008 Ron Paul ha registrato, durante un money-bomb, il maggior numero di donazioni in denaro via web.
A 76 anni suonati ci riprova. La prima speranza, quella di Obama, è fallita.

Quale sarà la prossima?

 

Michele Pisano

blog comments powered by Disqus

From Address:

Turismo: l'arte della...
  Intervista a due imprenditori falconaresi     Falconara Marittima è una località che si affaccia...
Storia del Fantasy: Il Re del...
E' difficile definire bene quale sia il confine di demarcazione fra l'inizio della letteratura Fantasy e ciò che c'era...
Fossati: "Stasera il mio...
“Vidi e conobbi l’ombra di colui che fece per viltade il gran rifiuto”. Questi i versi che Dante ha dedicato a...
Il futuro dopo Steve Jobs
Un tempo c'è stato Woodstock. Il sogno di un futuro migliore del presente, dei sognatori e dei creativi al potere,...

Most Popular

 
 
 
 
 
 
 
 

Sei il Visitatore Numero

000000
Statistik created: 2016-04-28T21:20:09+02:00

Top Video Picks

    

    

    

    

  

Test ADSL

Misura la Velocità della tua ADSL


Testata Giornalistica Reg. Tribunale di Cagliari, Decreto n. 24/10 del 01-12-2010 - Copyright © Notizie-News. Tutti i diritti riservati.