Get Adobe Flash player
Rincari e prezzi record: ecco gli aumenti del 2019

Rincari e prezzi record: ecco gli aumenti del 2019

Sembra che la crisi preoccupi un Italiano su due. A rivelarlo è un sondaggio  che ha come...

Woody Allen. Un americano a Roma.

Woody Allen. Un americano a Roma.

 Povero Woody Allen: costretto tutti gli anni a sfornare un capolavoro, altrimenti i critici...

Turismo: l'arte della diversificazione dell'offerta

Turismo: l'arte della diversificazione dell'offerta

  Intervista a due imprenditori falconaresi     Falconara Marittima è una...

Tipicità e natura. Riflessioni sull'identità sarda

Tipicità e natura. Riflessioni sull'identità sarda

I giovani dissidenti sardi e la politica impegnata aprono al dialogo della distanza. Il tutto...

Trentasette anni fa la morte di Bobby Sands

Trentasette anni fa la morte di Bobby Sands

Trentasette anni fa  anni fa, nel carcere-lager di Long Kesh, moriva Bobby Sands,...

  • Rincari e prezzi record: ecco gli aumenti del 2019

    Rincari e prezzi record: ecco gli aumenti del 2019

  • Woody Allen. Un americano a Roma.

    Woody Allen. Un americano a Roma.

  • Turismo: l'arte della diversificazione dell'offerta

    Turismo: l'arte della diversificazione dell'offerta

  • Tipicità e natura. Riflessioni sull'identità sarda

    Tipicità e natura. Riflessioni sull'identità sarda

  • Trentasette anni fa la morte di Bobby Sands

    Trentasette anni fa la morte di Bobby Sands

 

Ultime 10 News

Modulo vuoto

IL NOSTRO SONDAGGIO

Chi voteresti in caso di nuove Elezioni?

ALTRI - 0%
LEGA - 0%
MOVIMENTO 5 STELLE - 100%
PD - 0%
PDL - 0%
La votazione per questo sondaggio terminata on: 22 Apr 2013 - 11:52

Ricerca nel Sito

Login Form

EDITORIALI

E il 2012 che verrà

 E così è arrivato il 2012, l’anno della presunta fine del mondo. Il 21 dicembre 2012 è infatti la data in cui, secondo il calendario gregoriano, si verificherà un evento di proporzioni catastrofiche, tale da determinare la fine del...

Leggi

Editoriale

La società odierna sta affrontando un rapido mutamento dei suoi costumi. Un esempio? I rapporti tra le persone, laddove per rapporto si intende il contatto con l’altro e la condivisione di esperienze e idee.Il modo in cui ci relazioniamo con il...

Leggi

IL METEO

enviroment
animals
people
places
details
various
Immagine"Sconclusioni" di Paolo Pappatà ha l’eleganza di un libro di piccole dimensioni, all’apparenza timido e dimesso, ma le cui 100 pagine racchiudono un microcosmo pulsante, che trascende i limiti imposti da norme strutturali che prevedono la suddivisione del narrato in capitoli, paragrafi etc per riecheggiare nella quotidiana lettura del reale da parte del lettore, che in questa piccola perla, è venuto ad imbattersi.

Come lo stesso Pappatà ha sottolineato, nonostante il libro si presenti come una raccolta di brevi racconti, si tratta di un romanzo polifonico, un gioco di specchi e rimandi che coinvolge persone comuni, le cui vite si sfiorano nella quotidianità di un’immaginaria città di periferìa, Suburbia sud, un luogo che è liminale, un confine generazionale, storico, mnemonico, pervaso da un’aura di grigio che lo fa apparire come sospeso in una dimensione senza età, come le fotografie in bianco e nero che narrano il passato (quasi che la vita prima dell’avvento del colore in cinema e fotografia, la si vivesse per davvero in bianco e nero).
Suburbia sud è come un arcipelago di isole umane; si mirano l’un l’altra attendendo forse un ponte che le unisca e permetta loro di incontrarsi e i personaggi delle storie di Sconclusioni vivono nell’alveo della precarietà, una precarietà esistenziale, che va ben al di là del discorso meramente economico (elemento di critica che pervade con delicatezza le righe dell’intera opera), per divenire il sentimento principe che alberga nelle pieghe più profonde di vite che sembrano scorrere, passare, come fiumi il cui corso a tratti si fa incerto, si ripiega su sè stesso, si dissecca, e pare non giungere mai al suo compimento…
Anime in un limbo urbano, assediate dalla percezione di una folle corsa della vita, da cui si sentono escluse, in attesa, di cosa non si sa, forse del vento che possa dar impeto alle vele delle loro piccole barche in secca, ondeggianti, instabili su un porto da cui si vorrebbe salpare senza aver abbastanza coraggio di andare al largo…piedi che poggiano sul ponte di queste navicelle, e con esso ondeggiano, nostalgiche di qualcosa che non è più, attirate da qualcosa che potrebbe essere, sperdute in ciò che non è hic et nunc, ma sempre promette di arrivare, forse…e sfugge, ora dopo ora, giorno dopo giorno…
Storie di contemplazione, in retrospettiva, in avanti, verso l’interno… uomini e donne figli e nipoti della generazione che ha lottato per le varie liberazioni e rivoluzioni, a cui pare non esser rimasto nulla per cui lottare, e che, di queste “libertà”, non sa che farsene, perché la troppa libertà è come l’assenza della stessa…se non si ha un fine cui tendere, un’idea, uno scopo, un sogno, la possibile realizzazione degli stessi ha il gusto di un cibo liofilizzato, o riscaldato al microonde.
Precarietà come quella di funamboli su un abisso di frenesia, lustrini, sorrisi inverosimilmente bianchi, slogan pubblicitari e strategie di marketing, insegne luminose che spengono le stelle, voci blateranti da una scatola magica, la cui magia spegne però il sogno, l’immaginazione, nutrendo il disincanto che riposa tra i plichi di rate del mutuo da pagare, fotocopie da sfornare, pacchi da consegnare…
Insofferenze di inizio secolo come dice il sottotitolo, in una società scissa, dimezzata, in cui piccoli uomini e piccole donne, pur se sperduti, cercano di andare avanti, sognando, agognando la poesia, una tensione verso qualcosa che continuamente sfugge o che sembra di aver perso per strada…forse solo una mano amica che si tende sopra il baratro chiassoso di un mondo mediatico e ninfomane di sé stesso, che vomita rumore e uccide la comunicazione e la condivisione.


Eliana Sanna

blog comments powered by Disqus

From Address:

Turismo: l'arte della...
  Intervista a due imprenditori falconaresi     Falconara Marittima è una località che si affaccia...
Storia del Fantasy: Il Re del...
E' difficile definire bene quale sia il confine di demarcazione fra l'inizio della letteratura Fantasy e ciò che c'era...
Fossati: "Stasera il mio...
“Vidi e conobbi l’ombra di colui che fece per viltade il gran rifiuto”. Questi i versi che Dante ha dedicato a...
Il futuro dopo Steve Jobs
Un tempo c'è stato Woodstock. Il sogno di un futuro migliore del presente, dei sognatori e dei creativi al potere,...

Most Popular

 
 
 
 
 
 
 
 

Sei il Visitatore Numero

000000
Statistik created: 2016-04-28T21:20:09+02:00

Top Video Picks

    

    

    

    

  

Test ADSL

Misura la Velocità della tua ADSL


Testata Giornalistica Reg. Tribunale di Cagliari, Decreto n. 24/10 del 01-12-2010 - Copyright © Notizie-News. Tutti i diritti riservati.